L’EXOCET e l’ATLANTIS sono le sole barche da crociera francesi in Mar Rosso membri di TDI (Technical Diving International), l’agenzia di subacquea tecnica più importante al mondo. DIVING ATTITUDE mette a vostra disposizione un’ampia gamma di servizi e di materiale tecnico durante la crociera.

 

La subacquea tecnica, perché?
La subacquea ricreativa ha dei limiti: la profondità (40 metri in Mar Rosso), il ceiling (entrata nei relitti o delle caverne) e la curva di sicurezza (nessun tappa di decompressione).
La tecnica permette di superare questi limiti, di immergersi più in profondità e di passare tempi più lunghi in acqua, grazie all’uso di una bombola ausiliaria e delle miscele che possono andare fino al 100% d’ossigeno.

Permette anche di accedere a siti limitati per la profondità e il tempo (Arco di Elphinstone, fondo dei relitti del Numidia e dell’Aida, Rosalie Moller, Canyon di Thomas Reef…).

 

 

Il mondo della subacquea è in costante evoluzione: l’attrezzatura e le tecniche migliorano continuamente per permettere ai subacquei maggior confort, sicurezza e divertimento! Guardate i corsi proposti, se v’interessa; forse vi spingeranno a raggiungere un nuovo livello.

 

Oltre ai corsi, i servizi proposti a bordo sono:

  • Affitto del materiale (bibombola, bombola ausiliaria, attrezzatura tecnica)
  • Consigli su attrezzatura e configurazione
  • Pianificazione dell’immersione
  • Preparazione delle miscele arricchite
  • Accompagnamento immersione profonda e/o con decompressione

 

I servizi sono proposti a subacquei già certificati e che cercano un centro subacqueo dove poter mettere in pratica le proprie competenze, scambiare opinioni con altri subacquei certificati, beneficiare dei consigli di istruttori qualificati; e scoprire siti accessibili solo ai patiti di tecnica…

Les services sont proposés aux plongeurs déjà certifiés et qui cherchent un centre de plongée où ils peuvent mettre en pratique leurs compétences, échanger avec d’autres plongeurs certifiés, bénéficier de conseils d’instructeurs qualifiés, et découvrir des sites accessibles aux seuls tekkies…